Si conclude stasera FORM-OFF all’Università Politecnica delle Marche con Di Bonaventura

tangosuite_news_big

Il concerto dell’Ensemble FORM coincide con l’apertura del Your Future Festival.

ANCONA 8 maggio - Si conclude stasera 8 maggio la rassegna FORM-OFF - I concerti dell’Aula Magna promossa dall’Università Politecnica delle Marche e dalla FORM, in collaborazione con gli Amici della Musica “G. Michelli” e con il patrocinio del Comune di Ancona.
Il tango argentino è il protagonista dell’ultimo appuntamento che coincide con il concerto inaugurale del Your Future Festival.
L’ensemble d'archi dell'Orchestra Filarmonica Marchigiana, nell’Aula Magna dell’Ateneo di Ancona Guido Bossi (ore 21), si esibisce con uno dei più interessanti interpreti contemporanei di bandoneón: il marchigiano Daniele Di Bonaventura. In programma un tributo al musicista più importante dell’Argentina, riformatore del tango, Astor Piazzolla.
Il bandoneonista fermano e la FORM si misurano con Tango Suite di Piazzolla, appassionante composizione che dà il titolo alla serata, e opere di Ángel Gregorio Villoldo, di Carlos Gardel e dello stesso Di Bonaventura che raccontano la storia del tango.
Compositore-arrangiatore, Di Bonaventura ha collaborazioni che spaziano dalla musica classica a quella contemporanea, dal jazz al tango, dalla musica etnica alla world music, con incursioni nel mondo del teatro del cinema e della danza. Nel 2003 ha composto, eseguito e registrato la Suite per Bandoneon e Orchestra commissionatagli dall’Orchestra Filarmonica Marchigiana.

Biglietto unico a 10 euro, per gli studenti 4 euro, in vendita presso la biglietteria dell’Aula Magna il giorno del concerto dalle ore 20.30.